Serramenti in cor-ten su misura,padova,venezia,vicenza,treviso,verona,ferrara,bologna,trento - CPF S.R.L. LAVORAZIONE VETRO FERRO ALLUMINIO ACCIAIO INOX COR-TEN VETRERIA FABBRO SERRAMENTISTA VIA MARCONI 18 int.1 BRUGINE PADOVA, Parapetti, Pensiline, Ringhiere, Cancelli, Cancelletti, Balaustre, Serramenti ed Infissi metallici, Facciate continue, Pale Frangisole, Scale chiocciola elicoidale, Ferro Battuto, Porte e Portoni automatiche, Alluminio/Legno,Serramenti in PVC, Veneto, Lombardia, Piemonte, Emilia Romagna, Lazio, Campania, Calabria, Puglia, Sicilia, Veneto, Padova, Venezia, Vicenza, Treviso, Belluno, Bolzano, Trieste, Bologna, Rovigo, Brescia, Milano, Torino, Genova, Livorno, Firenze, Roma, Palermo, Messina, Catania, Siracusa, Ragusa.

REALIZZIAMO ARCHITETTURE METALLICHE E TRASPARENTI
Vai ai contenuti

Menu principale:

PRODOTTI > serramenti in metallo



Ha un aspetto unico nel suo genere: il color vibrante della ruggine. E piace sempre di più. E' il corten, un acciaio ad alta resistenza dalle uniche caratteristiche meccaniche ed estetiche. Il nome deriva dalle sue due principali caratteristiche: elevata resistenza alla corrosione (cor-rosion resistance) ed elevata resistenza allo snervamento a trazione (ten-sile strength).

Caratteristica propria del corten è la naturale ossidazione del materiale a contatto con l'aria, che invece di continuare sino a corrodere il materiale, si arresta formando una patina protettiva dallo straordinario effetto estetico. Al termine di questo processo naturale ogni singolo profilo o ritaglio di lamiera in corten presenta effetti cromatici dalle sfumature differenti e ogni pezzo diventa un esemplare unico ed esclusivo.

Il corten è utilizzato per realizzare strutture in carpenteria pesante, sculture, elementi d'arredo per interni e per esterni, pannelli per il rivestimento di edifici, e sempre di più anche serramenti e facciate continue. Gli elevati valori di resistenza meccanica dell'acciaio corten consentono di realizzare serramenti dalle grandi dimensioni e peso, e dalle ottime prestazioni, con profili di sezioni molto contenute. Ne conseguono un minor impatto visivo e una maggiore luminosità all'interno dei locali.



Il corten, sotto forma di profili e di lamiere, è sempre di più impiegato in architettura, in grandi e piccole opere. Sia nelle opere di recupero storiche dove il corten con il suo aspetto primordiale si inserisce perfettamente, che nelle creazioni dell'architettura moderna in cui si usa il corten come metafora della natura

1. Grande profondità del profilo (65 - 72 mm), per alloggiare vetri molto spessi ad alte prestazioni.

2. Battuta da 22 mm, superficie di appoggio superiore. In caso di montaggio del serramento su falso telaio, la battuta da 22 mm aiuta a coprire la classica crepa che si forma sul filo dell’intonaco.
3. Battuta vetro maggiorata, maggior margine di inserimento della lastra.
4. Semplicità di saldatura angolo critico
5. Guarnizione della battuta con angoli vulcanizzati: tenuta all’acqua, all’aria e al vento ad altissimi livelli.
6. Guarnizione vetro con angoli vulcanizzati, ermeticità su lastra vetrata.
7. Possibilità di costruire cassa ed anta battente con il medesimo profilo.
8. Aria tra ante maggiorata a 15 mm, permette ottimali rotazioni anche in caso di ante molto strette.
9. Possibilità di modificare l’aria tra i profili senza l’antiestetico variare della superficie di guarnizione in vista.
10. Ferramenta anta/ribalta di sicurezza con quarta posizione di apertura: aerazione ideale degli interni, funzione denominata “anticondensa”.
11. Incisione all’interno della cava per individuare la posizione per il fissaggio della ferramenta.
12. Speciali fermavetro ad L, 20/10 e 15/10 di spessore.
FERROFINESTRA TAGLIO TERMICO | Finestra
Finestra a taglio termico in acciaio
Produttore                                                         Mogs
FerroFinestra Taglio Termico                                                     
Il grande riscontro ottenuto negli ultimi anni dal Sistema FerroFinestra ha portato il team Mogs ad ideare e realizzare anche la versione con tecnologia a taglio termico che, pur innalzando ulteriormente le prestazioni di isolamento termo-acustico, mantenesse inalterato il design e l’estetica minimalista del sistema originale. Visivamente, quindi, i due sistemi FerroFinestra sono assolutamente analoghi, ma il Sistema FerroFinestra Taglio Termico si rileva ideale in caso di eccezionali esigenze di isolamento termico.

Mogs FerroFinestra Taglio Termico è l’unico sistema a taglio termico in acciaio che permette di operare un autentico restauro storico/filologico degli edifici del secolo scorso, oltre ad essere affascinante nelle nuove costruzioni, offrendo ai progettisti la possibilità di riportare nell’architettura di oggi la bellezza e l’eleganza di un tempo.
Mogs FerroFinestra Taglio Termico può alloggiare diversi tipi di vetro, compresi i vetrocamera  basso emissivi a singola e doppia camera,  in ogni tipologia di apertura: anta battente sia interna che esterna, bilico verticale e orizzontale, sistemi scorrevoli e di impacchettamento a libro. Le particolari geometrie dei profili in acciaio assicurano inoltre massima robustezza.
La possibilità di adottare una vasta gamma di accessori esclusivi, ricreati partendo da disegni originali dell’epoca, permette un’estrema libertà progettuale, e aumenta sensibilmente il valore dell’intero progetto architettonico.

                                                           Approfondimento
NUOVO SISTEMA IN ACCIAIO “FERROFINESTRA TAGLIO TERMICO” DI MOGS: LO STILE DEGLI ANNI TRENTA NELLA SUA FORMA PIU’ AUTENTICA, DA OGGI ANCHE A TAGLIO TERMICO
Ci riporta indietro all’architettura degli anni Trenta, il nuovo FerroFinestra Tagliotermico di Mogs. Fu infatti in quegli anni che gli infissi in acciaio, già disponibili a metà dell’800, divennero popolari, perché le loro linee sottili, pulite ed eleganti, ben rispondevano alla poetica dell’Art Deco prima, e del Movimento Moderno e dell’International Style dopo.
Ed è proprio da quello stile – che permise agli edifici di farsi più leggeri, lasciandosi alle spalle le considerazioni tradizionali di peso e massa – che trae origine il nuovo Sistema FerroFinestra Taglio Termico di Mogs. E non semplicemente ispirandosi ad esso come molti sistemi “commerciali” presenti sul mercato, bensì riproponendo le stesse forme, proporzioni e giochi di sormonto dei tradizionali profili in acciaio laminato a caldo del 19° secolo, ora affinati ed evoluti grazie alle più moderne tecnologie.
Con il FerroFinestra Taglio Termico, Mogs raccoglie l’eredità dello “stile inglese” nella sua forma più autentica, superandone i limiti tecnici, in primis la mancanza di isolamento termico. La sofisticata tecnologia a taglio termico del sistema permette infatti di rispondere appieno all’attuale normativa sul contenimento energetico degli edifici e alle contemporanee esigenze di comfort abitativo, anche nelle condizioni climatiche più “estreme”.

CARATTERISTICHE TECNICHE:
- Angoli saldati e non assemblati, a garanzia della massima robustezza;
- eccezionale stabilità lineare e dimensionale delle geometrie, per la realizzazione di serramenti perfetti;
- taglio termico realizzato con un innovativo poliuretano ad alta densità, che assicura un ottimo isolamento anche in condizioni climatiche estreme;
- profondità del profilo adatta all’inserimento di vetrocamera basso emissivi, a singola e doppia camera, con uno spessore della lastra tra i 18 e i 42 mm;
- guarnizioni in doppia battuta;
- finiture superficiali in tinta RAL lucide o opache, effetto cor-ten, ed inoltre cartelle colori personalizzate;
- possibilità di adottare innumerevoli accessori ricreati partendo da originali disegni dell’epoca, per rispettare ogni stile progettuale.


OS2 è stato studiato, concepito e realizzato da Secco Sistemi per soddisfare specifiche esigenze nate soprattutto dalla necessità di dotare edifici storici e monumentali di serramenti che fossero visibilmente assimilabili a quelli impiegati dalla metà del secolo XIX sin quasi alla metà del secolo passato (il classico ferro finestra).
Grazie alle sezioni ridotte e all’impiego di materiali tecnici come l’acciaio inox OS2 riesce ad interpretare anche l’architettura contemporanea OS2 è in grado di fondere in un prodotto unico tali esigenze di integrazione architettonica e la necessità di rispondere alle normative vigenti nel campo del risparmio energetico, del comfort
abitativo e della sostenibilità dei prodotti e dei processi utilizzati.
OS2 è dotato di sezioni in vista di soli 47 mm per il nodo laterale e di 62 mm per il nodo centrale, il tutto realizzato con profili a taglio termico ottenuto con l’innovativa tecnologia Secco Sistemi che permette un taglio netto tra interno ed esterno.
Tre sottosistemi di profili - integrati da una completa accessoristica di sistema - che permettono di realizzare una grande varietà di aperture.




disponibile in
acciaio zincato verniciabile
acciaio inox AISI 316L con finitura lucida o scotch brite
acciaio corten
ottone finitura lucida o brunita




Cpfpadova -brugine- padova -via marconi 18 int.1

Torna ai contenuti | Torna al menu